Trasformare garage in area living, negli immobili in Florida si può

Robert-De-Musso-Immobili-In-Florida

A me è sempre piaciuto l’aspetto tecnico delle costruzioni. Mi piace comprenderlo e spiegarlo alle persone interessate. L’ho sempre fatto in Italia con le aste, lo faccio anche con gli immobili in Florida. Devo dire, come al solito, che lì la storia è estremamente più semplice.

Standardizzazione! È questa la parola chiave. Quando vado a verificare le condizioni di una casa ho estrema facilità a stimare i costi per un rehab (ristrutturazione) proprio grazie alla standardizzazione, tipica della cultura americana.

Quando vedi un tetto da rifare, per esempio, sai il costo per square feet e quindi puoi regolarti. La stessa cosa puoi fare per i bagni: per un lavandino o una vasca sai perfettamente cosa aspettarti. Se vuoi fare una ricerca ti consiglio di andare su Home Depot, una delle catene più famose che, per dare un’idea, è molto simile al nostro Leroy Merlin. Trovi il loro sito a questo indirizzo.

Con la cultura acquisita con l’esperienza mi trovo spesso a commentare le storie di acquisti di immobili in Florida che ogni tanto mi capita di vedere sul canale 49 del digitale terrestre, Fine Living. A tal proposito l’altra mattina mi sono imbattuto in un acquisto di una casa a Key West, vicino Miami.

Una coppia voleva comprare in Florida per investimento con l’idea di riaffittare e il realtor gli presentava quattro soluzioni, tutte single family homes. Prezzo che variava dai 390 ai 500 mila dollari. In una di queste case ho notato, durante la panoramica dell’immobile, che c’era una stanza con struttura diversa dal resto della casa. Ho capito subito che si trattava di una stanza aggiunta rispetto alla costruzione originale.

In Florida è normale trovare case con stanze aggiunte, lo permettono i regolamenti purchè rispettino certe regole. Cosa c’era di strano in questa stanza? L’altezza del pavimento.

Sono quasi saltato sul divano quando l’ho visto, dentro di me dicevo: “quella stanza non è regolare!”

Neanche il tempo di pensarlo che il realtor, come prevede il comportamento deontologico della categoria negli Stati Uniti, ha subito detto che quella stanza non era vivibile. E ancor più onestamente ha detto che avrebbe creato problemi anche per l’assicurazione.

Tempo fa era possibile aggiungere una stanza o trasformare un box in stanza mantenendo la stessa altezza del pavimento. Oggi non lo è più per cui se vai a visitare una casa dove trovi una diversa altezza del pavimento in una stanza molto probabilmente si tratta di un garage trasformato o di una aggiunta. Nulla di grave ma è bene saperlo perchè dovrai verificare regolarizzare questo aspetto.

Ti faccio vedere uno scorcio di un video girato da me su di un immobile che avevo preso all’asta, ristrutturato e venduto con profitto, dove un garage doppio era stato trasformato in area living con regolare condono.


Se ti dovesse capitare di andare a vedere un immobile con una situazione simile (che ti ripeto, è frequente in Florida) verifica alla City se quello spazio è stato condonato come area living.

Ho deciso di approfondire questo discorso della standardizzazione che è uno degli aspetti chiave per poter gestire il business immobiliare in Florida a distanza.

Sarà uno degli argomenti di cui parlerò al prossimo webinar che terrò a breve. A breve darò tutte le informazioni necessarie (se sei iscritto alla mia newsletter riceverai le indicazioni in automatico).

Have a Sunshine Day!

Robert

P.S. Se ti sei perso il primo appuntamento in cui ho dato tante informazioni importanti sul business immobiliare in Florida, trovi la registrazione qui

Leave A Response

* Denotes Required Field